BRUS Guenter
(Ardning nello Steiermark 1938)
Unter dem Ladentisch
Luogo: (Berlin)
Editore: [Edizione a cura dell'autore]
Stampatore: senza indicazione dello stampatore
Anno: 1969 [luglio/dicembre]
Legatura: brossura a due punti metallici
Dimensioni: 29,5x21 cm.
Pagine: pp. 76 n.n.
Descrizione: libro d'artista stampato in ciclostile, costituito da testi dattiloscritti e riproduzioni di pagine manoscritte, immagini fotografiche, documenti, ritagli di giornale. Testi di Franz Kaltenbäck, Günther Brus, Herbert Stumpfl, Otmar Bauer e altri. Il libro documenta l'azione «Kunst und Revolution», svoltasi all'Università di Vienna il 7 giugno 1968. In quell'occasione Günther Brus, Franz Kaltenbäck, Otto Muehl, Peter Weibel e Oswald Wiener misero in atto ogni possibile provocazione defecando, vomitando, masturbandosi e automutilandosi davanti a un pubblico di circa 300 persone, infine, nudi, sanguinanti e coperti di escrementi cantarono in piedi sulla bandiera l'inno nazionale austriaco. L'azione suscitò enorme scandalo, immediatamente fu istruito un processo, Brus fu minacciato di morte e si traferì a Berlino. Nel 1970 verrà condannato a sei mesi di prigione. Questo libro è il manifesto dell'azione e un documento di autodifesa artistica. Esemplare con firma autografa dell'autore al retro della copertina. Tiratura non indicata. Prima edizione.
Bibliografia: Peter Weibel - Valie Export, «Wien. Bildkompendium wiener Aktionismus und Film. Herausgegeben von Peter Weibel. Unter mitarbeit von Valie Export», Frankfurt, Kohlkunstverlag, 1970: pag. 278
Prezzo: € 1200ORDINA / ORDER