L'ARENGARIO STUDIO BIBLIOGRAFICO
[Paolo e Bruno Tonini]
Realismi (1939 - 1960). Vent'anni di cultura italiana fra guerra e ricostruzione. La biblioteca di Libero De Libero. Con un testo di Giampiero Mughini
Luogo: Gussago
Editore: L'Arengario Studio Bibliografico
Stampatore: Tipografia Modulistica FZ - Brescia
Anno: 1996 (17 marzo)
Legatura: brossura
Dimensioni: 21x19 cm.
Pagine: pp. 174 (2)
Descrizione: copertina illustrata con un fotomontaggio in bianco e nero su fondo nero, titoli in giallo, 347 riproduzioni in bianco e nero n.t., 1370 schede a cura di Paolo e Bruno Tonini e Alessandra Faita. Design e impaginazione di Paolo Tonini. Testi di Giampiero Mughini («Dai fascisti di sinistra alle miss, il diario degli anni più difficili») e Paolo Tonini («Fuga in bicicletta dei tre operai verso la dolce vita»).Tiratura di 600 esemplari.
Bibliografia: Giampiero Mughini, "Sempre Libero degg'io volteggiar di libro in libro" PANORAMA 28/07/1995, pp. 114-115.
Prezzo: N. D.ORDINA / ORDER
Indice:
- Pittura, scultura, illustrazione.
- Architettura e design.
- Letteratura italiana.
- Le traduzioni.
- Cinema, fotografia, teatro, spettacolo.
- Politica e storia.
- Le riviste.
Da segnalare: Leonardo Sinisgalli, «Bruno Caruso» (Roma, L'Obelisco, 1954), con un autoritratto originale a china a piena pagina di Bruno Caruso con dedica autografa a Libero De Libero, quotato 2.900.000 lire; Archias (Gio Ponti), «Politica dell'architettura» (Milano, Garzanti, 1944), quotato 750.000 lire; Mario Praz, «La filosofia dell'arredamento» (Roma, Documento, 1945), quotato 250.000 lire; Luigi Bartolini, «Ladri di biciclette» (Roma, Polin, 1946), non quotato perché venduto prima della pubblicazione del catalogo; Carlo Bernard (Carlo Bernari), «Tre operai» (Milano, Rizzoli, 1934), quotato 480.000 lire; Alfonso Gatto, «Morto ai paesi» (Modena, Guanda, 1937), quotato 2.200.000 lire; Cesare Pavese, «Lavorare stanca» (Firenze, Edizioni di Solaria, 1936), quotato 4.500.000 lire; Alberto Savinio, «Bitti: la morte del pettirosso» (Roma, Pluto, 1941), non quotato perché venduto prima della pubblicazione del catalogo; Vittorio Sereni, «Frontiera» (Milano, Corrente, 1941), quotato 4.000.000 lire; Elio Vittorini, «Piccola borghesia» (Firenze, Solaria, 1931), quotato 1.200.000 lire; Ezra Pound, «Carta da visita» (Roma, Lettere d'Oggi, 1942), prima edizione assoluta, quotato 450.000 lire; Alberto Lattuada, «Occhio quadrato» (Milano, Corrente, 1941), quotato 3.800.000 lire; tutto il pubblicato della rivista DOCUMENTO (Roma, 1941 - 1943), non quotato perché venduto prima dellapubblicazione del catalogo; tutto il pubblicato della rivista MERCURIO (Roma 1944 - 1948), quotato 3.600.000 lire; tutto il pubblicato della rivista LA NUOVA EUROPA (Roma, 1944 - 1946), quotato 3.500.000 lire; tutto il pubblicato della rivista LA RUOTA (Roma 1940 - 1943), quotato 2.400.000 lire.

Da segnalare anche un errore: l'errata attribuzione a Leo Longanesi del libro di Ranieri e Martucci «Non votò la famiglia De Paolis» (Milano, Longanesi, 1948).
ESAURITO