POESIA NELLA STRADA
(Mondovì 1977 - Mondovì 1986)
Poesia nella Strada - n. 5
Luogo: Mondovì
Editore: Supplemento a Stampa Alternativa
Stampatore: senza indicazione dello stampatore
Anno: 1979 [settembre]
Legatura: N. D.
Dimensioni: 1 fascicolo 31,7x22 cm.
Pagine: 31 (1) - VIII
Descrizione: copertina e retro illustrati con due disegni in verde, numerosi disegni n.t. Stampa in bianco e nero. Design e impaginazione di Gianni Bava. Disegni di Gianni Bava e Paolo Vana. All'interno un inserto di 8 pagine: Gianni Milano, «Canzoni di randagità». Poesie di Attilio Ianniello, Giorgio Luzzi, Marco Morello, Aldo Piromalli, Gianni Milano e molti altri.
Bibliografia: N. D.
Prezzo: € 150ORDINA / ORDER
"Quasi per compensare, la copertina del numero 5, il “numero verde”, è basata su un volto solare dall'aspetto divino (il prezzo è salito a 800 lire). L'editoriale è volto a stimolare il dibattito sulla questione poetica, articolandola in vari punti e anticipando tre pagine fitte di contributi. Le “Canzoni di randagità” di Gianni Milano sono l'oggetto dell'inserto, realizzato da Bava con la consueta maestria grafica; gli si affianca da questo numero anche Paolo Vana, in soluzioni forse meno raffinate ma dense di forza comunicativa. “Close encounters of the fourth kind” di Marco Morello strizza l'occhio alla controcultura americana dell'Ufologia, che pochi anni prima erano stati oggetto del fortunato film di Spielberg, “Incontri ravvicinati del terzo tipo” (1977). Giorgio Luzzi offre una poesia con annesse note valutative, in cui mette in scena il tentativo poetico preannunciato nel suo intervento teorico" (Lorenzo Barberis, in MARGUTTE, blog, 28 febbraio 2014).