NOI Rivista d'Arte Futurista
Noi - n. 5
Luogo: Roma
Editore: N. D.
Stampatore: Grafia S.A.I. Industrie Grafiche - Roma
Anno: agosto 1923 (ma ottobre/novembre)
Legatura: N. D.
Dimensioni: 1 fascicolo 34,5x25 cm.
Pagine: pp. 16
Descrizione: copertina di Enrico Prampolini e 11 illustrazioni b.n. n.t. Copertina staccata e vistose tracce d'uso.
Bibliografia: Claudia Salaris, «Riviste futuriste. Collezione Echaurren Salaris», Pistoia, Gli Ori, 2012: pag. 446. Per il manifesto del Gruppo Futurista Ternano: Paolo Tonini, «I manifesti del Futurismo italiano», Gussago, Edizioni dell’Arengario, 2011: pag. 86 n. 177.2 e pag. 90 n. 184
Prezzo: € 300ORDINA / ORDER
Opere riprodotte di Balla, Belzova, Depero, Idelson, Marasco, Miklos, Mohr, Nagano (2), Prampolini, Pettoruti. Testi di W. Déonna, («L'unità dell'arte»); una pagina musicale di Casavola, 2 composizioni parolibere di N. Beauduin e T. Kambara. Recensioni di V. Orazi, E. Prampolini, F.T. Marinetti e R. Vasari. Il fascicolo contiene il manifesto di F.T. Marinetti, «A chacun, chaque jour, un métier different (L'inégalisme)». Il manifesto viene pubblicato per la prima volta in italiano col titolo: «Ad ogni uomo, ogni giorno un mestiere diverso! Inegualismo e artecrazia», in IL RESTO DEL CARLINO, Bologna, 1 novembre 1922, a cui segue questa seconda edizione, in lingua francese. Il manifesto verrà infine pubblicato in volantino in versione italiana con titolo diverso: «L'inegualismo«, in: IL FUTURISMO Rivista Sintetica Illustrata, n. 6, Milano, 1 maggio 1923 (ma febbraio 1924).

Viene qui pubblicato inoltre in seconda edizione il manifesto del Gruppo Futurista Ternano (la prima è in volantino).

Per la corretta datazione del fascicolo occorre tenere in considerrazione le notizie del «Bollettino futurista» in ultima pagina, dove è segnalata la conclusione della prima mostra di arti decorative di Monza, che avviene bnell'ottobre del 1923.