BARTOCCINI Mario
(Roma 1898 - Roma 1964)
MANTIA Aldo
(Roma 1903 - Roma 1982)
L'improvvisazione musicale. Manifesto futurista
Luogo: Milano
Editore: Direzione del Movimento Futurista
Stampatore: Tip. A. Taveggia - Milano Via Ospedale 1
Anno: s.d. [febbraio/marzo 1921]
Legatura: foglio stampato fronte e retro
Dimensioni: 29x23 cm.
Pagine: N. D.
Descrizione: Al retro viene pubblicizzato il romanzo di F.T. Marinetti «L'alcova d'acciaio». Prima edizione.
Bibliografia: Paolo Tonini, «I manifesti del Futurismo italiano», Gussago, Edizioni dell’Arengario, 2011: pag. 79, n. 156.1
Prezzo: € 250ORDINA / ORDER
Il manifesto viene letto da F.T. Marinetti il primo marzo 1921 a Roma, Casa d'Arte Bragaglia, durante una serata musicale in occasione della mostra dei giovani futuristi Bartoccini, Bernini, Caliari, Castellazzi, De Nardis, Fornari, Mantia, Masnata, Morpurgo, Pannaggi, Verderame.

"Pensiamo (...) che altri varchi si potranno aprire, altre cime ascendere mediante la distruzione assoluta di tutte le leggi musicali e la libera improvvisazione (...). Noi prepariamo così quell'ideale fusione di tutte le arti che i più grandi artisti hanno sempre agognato".