PONTI Gio
[Giovanni Ponti] (Milano 1891 - MIlano 1979)
L'architettura è un cristallo
Luogo: Milano
Editore: ED*IT Editrice Italiana
Stampatore: La Bodoniana - Milano
Anno: 1945 (15 luglio)
Legatura: brossura
Dimensioni: 15,5x11 cm.
Pagine: pp. (2) 146
Descrizione: copertina tipografica, 26 illustrazioni al tratto su fondo grigio verde dell’autore nel testo.
Bibliografia: AA.VV., «Biblioteca del Moderno. Arte e architettura nei libri dalla Sezession alla Pop Art», Lugano, Fondazione – Galleria Gottardo, 1991: pag. 44
Prezzo: € 700ORDINA / ORDER
"Docente, Medico, Architetto si occupano, col Sacerdote, dell'uomo in contatto reale «vivente», drammatico, con la sua vita. Essi profetano l'uomo fisicamente e spiritualmente: salvano l'uomo nella sua esistenza spirituale e morale, nella sua esistenza fisica e fisiologica, nella sua esistenza sociale. (E il Politico? Il Politico nella nozione comune ha irrimediabilmente sciupata la sua vocazione, che era suprema. Di una missione, di una morale civile, di un sacerdozio sociale, ha fatto una abilità: di un fine di civiltà universale ha fatto una composizione di interessi, ed una prassi di cinismo)". (pp. 10-11).