MUGHINI Giampiero
(Catania 1941)
La collezione. Un bibliofolle racconta i più bei libri italiani del Novecento
Luogo: Torino
Editore: Giulio Einaudi
Stampatore: Mondadori Printing Spa - Stabilimento N.S.M. - Claes
Anno: 2009 (gennaio)
Legatura: brossura
Dimensioni: 20,6x13,5 cm.
Pagine: pp. (6) 281 (9)
Descrizione: 8 tavole a colori f.t. . Prima edizione.
Bibliografia: N. D.
Prezzo: € 25ORDINA / ORDER
"Avere fra le mani la prima edizione a stampa di «Il porto sepolto» o di una litolatta futurista non è solo una esperienza mistica per bibliofili. E' avere tra le mani un pezzo di storia letteraria italiana: dall'uragano futurista alle opere più famose edite in poche copie di Dino Campana, ed Eugenio Montale, dalla riscossa del romanzo avviata da Italo Svevo, in una Trieste in cui nessuno si accorse dei suoi libri, alle avanguardie degli anni Sessanta e ai piccoli editori che ebbero il coraggio di pubblicare in anticipo sui tempi. Il bibliofolle ne descrive la carta, gli inchiostri e le copertine illustrate da Bruno Munari o Alberto Burri. E racconta come titoli che hanno segnato un'epoca vendessero al loro debutto poche centinaia di copie o fossero addiriottura rifiutati dagli editori. O come i libri importanti siano scomparsi perché diventati politicamente scorretti" (dal retro di copertina).