L'ARENGARIO STUDIO BIBLIOGRAFICO
[Paolo e Bruno Tonini]
Catalogo n. 19 - Novecento artistico e letterario. Scelta di edizioni originali e autografi dalla biblioteca di Libero De Libero
Luogo: Gussago
Editore: L'Arengario Studio Bibliografico
Stampatore: Tipografia GAR - Castrezzato
Anno: 1995 (ottobre)
Legatura: brossura
Dimensioni: 27,6x19 cm.
Pagine: pp. (2) 30
Descrizione: copertina illustrata con un disegno, autoritratto di Libero De Libero in bianco su fondo rosso, numerose illustrazioni in bianco e nero n.t., 808 schede di libri per la gran parte autografati o annotati da Libero de Libero, con i prezzi. Testo introduttivo di Paolo Tonini: «Di questo catalogo e di un altro...».
Bibliografia: N. D.
Prezzo: N. D.ORDINA / ORDER
Il catalogo nel suo insieme, per le citazioni riferite alle annotazioni autografe dell'autore, rende conto non solo dei gusti e delle predilezioni dell'autore ma anche di momenti della vita intima e privata.

Da segnalare la prima edizione de «Il mar delle blatte» di Tommaso Landolfi (Roma, Edizioni della Cometa, 1939) nella tiratura di 25 esemplari "ad personam, senza quotazione perché venduto prima della pubblicazione del catalogo; la prima edizione di «Horcynus Orca» di Stefano D'Arrigo (Mondadori, 1975) con la poesia dedicatoria autografa dell'autore e le copiose note autografe di De Libero a commento del testo, quotato 950.000 lire; Stéphane Mallarmé, «Divagations» (Paris, Fasquelle, 1897), prima edizione con dedica a De Libero di Raffaele Carrieri.

ESAURITO