ANONIMO
«Futurismo a Barcellona» COMOEDIA Anno XI n. 11
Luogo: Milano
Editore: N. D.
Stampatore: Tip. A. Rizzoli & C. Milano
Anno: 1929 (15 novembre / 15 dicembre)
Legatura: N. D.
Dimensioni: 1 fascicolo 31x24 cm.
Pagine: pp. 55 (1) [pag. 19]
Descrizione: breve recensione sulla rappresentazione di pièces futuriste al Piccolo Teatro Mazziera di Barcellona, illustrata da 3 fotografie in bianco e nero: un ritratto di F.T. Marinetti in divisa di Accademico d'Italia, una scena tratta da «Vengono», sintesi teatrale di Marinetti, e una scena tratta da «La gente di servizio deve badare come parla» di Luigi Mazziera.
Bibliografia: N. D.
Prezzo: € 50ORDINA / ORDER
All'interno del fascicolo: una commedia di Luigi Antonelli («Darei la mia vita»). Una tavola umoristica al tratto con varie caricature di Onorato («Buongiorno contessa! Come gli attori baciano la mano»); testi di M. Corsi,Lucio D'Ambra, ecc. Inoltre, una scenografia di C. Celestini per «Il corpo che sale» di Umberto Boccioni (pag. 28).