ALMANACCO LETTERARIO BOMPIANI
Almanacco letterario 1931
Luogo: Milano
Editore: Val. Bompiani & C.
Stampatore: Unione Tipografica - Milano
Anno: 1931 (ma 11 dicembre 1930)
Legatura: brossura
Dimensioni: 20,5x15,5 cm.
Pagine: pp. (20) 363 (5)
Descrizione: Copertina illustrata in nero, bleu e rosso e 12 tavole dei mesi illustrate al tratto di Bruno Angoletta., 44 tavole pubblicitarie f.t. Volume interamente illustrato con disegni di vari autori. Edizione originale.
Bibliografia: N. D.
Prezzo: € 300ORDINA / ORDER
"Curarono la compilazione dell' Almanacco Letterario Valentino Bompiani e Giacomo Prampolini".

Disegni di Bartolini, Bucci, Carboni, M. Cascella, Dudovich, Frattini, Longanesi, Maccari, Novello, Severini, Tabet (una tavola doppia su un confronto calcistico fra «Strapaese» e «Stracittà»), Vellani Marchi e altri.

Testi di Baldini, Bartolini, Cajumi, Cecchi, D'Amico, Marotta, Sarfatti, Titta Rosa, Zavattini e altri. Con il lungo testo «Il Futurismo 1931» (pp. 140-147) accompagnato da una caricatura di Alfredo Gaudenzi (Marinetti), 2 di Munari (Escodamè e Casavola), un'autocaricatura di Prampolini, due disegni di Sant'Elia, 2 caricature di Balla (autocaricatura e Depero). In appendice una «Piccola antologia di scrittori nuovissimi 1931» fra cui una poesia di Alfonso Gatto, una di Giovanni De Scalzo e una di Mario Tobino

"Nell'Almanacco del 1931 pubblicai una caricatura del poeta futurista Escodamè e di qualche altro futurista (io allora esponevo nelle mostre dei futuristi poiché nessuna galleria d'arte voleva espore le mie «macchine inutili». Mi dicevano: non è scultura, non è pittura, si appende al soffitto come un lampadario e poi anche gira; che roba è?). Poi collaborai sempre più intensamente a illustrare con disegni e fotomontaggi (che allora era una novità) questi Almanacchi" (Bruno Munari, in Accame 1989: pag. 66).