PERUZZI Osvaldo
(Milano 1907 - Milano 2004)
L'ATTESA
L'Attesa
Luogo: Weingarten
Editore: N. D.
Stampatore: ciclostilato in proprio
Anno: Pasqua 1944 (9 aprile)
Legatura: brossura spillata a 3 punti metallici
Dimensioni: 35,5x22 cm.
Pagine: pp. 36 n.n. compresa la copertina
Descrizione: copertina illustrata con un disegno di Osvaldo Peruzzi, 13 disegni a piena pagina di cui 2 di Osvaldo Peruzzi e alcuni altri disegni n.t. Stampa in ciclostile su carta povera. Ultimo numero del giornale, redatto durante la prigionia dei soldati italiani nel campo statunitense di Weingarten (Missouri). Copertina e prima pagina presenti ma staccate dal corpo del fascicolo. Sparse bruniture. Edizione originale.
Bibliografia: N. D.
Prezzo: € 600ORDINA / ORDER
Chiamato alle armi nel 1940 Peruzzi viene trasferito al Comando addestramento di Volterra. Promosso tenente, è dislocato presso il 3º reggimento Artiglieria di Firenze (1941) quindi a Lecce, e di lì a Bengasi, sul fronte libico. Nel 1943, mentre il suo studio a Livorno veniva bombardato, venne fatto prigioniero ad Hammamet, in Tunisia, e deportato negli Stati Uniti nel campo di prigionia di Weingarten (Missouri), dove riprese a dipingere e allestì due mostre personali (nel 1943 e 1944). Una terza esposizione ebbe luogo nel 1945 al Rotary Club di Bonne Terre (Missouri).