ANONIMO
I Tedeschi svolgono il programma futurista
Luogo: Firenze
Editore: N. D.
Stampatore: I.G.A - G.M. - Firenze
Anno: s.d. [1915]
Legatura: cartolina postale
Dimensioni: 8,6x13,7 cm.
Pagine: N. D.
Descrizione: disegno satirico avverso al futurismo, stampa in bianco e nero. Esemplare non viaggiato. Edizione originale.
Bibliografia: SCUDIERO 1986: Maurizio Scudiero, «Futurismi postali», Rovereto, Longo, 1986: pag. 177 n. 407
Prezzo: € 120ORDINA / ORDER
Al centro dell'illustrazione, su uno sfondo di monumenti in rovina, è raffigurato un manifesto che riproduce alcune frasi marinettiane: "Manifesto-Programma Futurista. Fuoco - Distruggere. Impugnate i picconi, le scuri, e demolite senza pietà le città venerate. Distruggete i musei, le biblioteche, le opere e i monumenti del passato...". Il personaggio con gli occhiali e la cravatta alla destra del manifesto è la caricatura di Giovanni Papini.