L'ARENGARIO STUDIO BIBLIOGRAFICO
[Paolo e Bruno Tonini]
Fabbrica di comunicazione. Frammenti di un archivio 1976 -1978
Luogo: Gussago
Editore: L'Arengario Studio Bibliografico, "Arte e ideologia 7"
Stampatore: prodotto in proprio
Anno: 2021 (29 giugno)
Legatura: N. D.
Dimensioni: 29,7x21 cm.
Pagine: VIII - 63 compresa la copertina
Descrizione: copertina illustrata con una immagine fotografica virata in rosso. Catalogo illustrato con riproduzioni in nero e a colori, a cura e con un testo di Paolo Tonini («Per un libro mai pubblicato / For a never published book»); 62 schede originali, con il prezzo della collezione indivisibile. Edizione digitale.
Bibliografia: N. D.
Prezzo: N. D.ORDINA / ORDER
"Il giorno dell’inaugurazione c’erano enormi palloni installati da Franco Mazzucchelli attorno a San Carpoforo. Palloni “abitabili” dove svolgere anche assemblee e discussioni. Irrompevano nel grigio della vita di quartiere come sfere aliene, messaggi da altri mondi. I passanti si fermavano incuriositi, sorpresi, tornavano bambini: la meraviglia illumina la strada. La Fabbrica di Comunicazione resisterà circa un anno e mezzo, poi trionferà la Grande Brera col suo ordine, le gerarchie, le mostre, i giri d’affari, le iniziative soffocanti della cultura con la “c” maiuscola" (Paolo Tonini).

DOWNLOAD PDF FILE